Etichette: metodo Bates

Una fatica pazzesca per migliorare la vista di qualche riga ma poi il metodo dei quattro lati e il GUM® fanno il miracolo

Una signora angustiata dall’ uso delle lenti correttive consegue una vista superiore al normale da lontano e da vicino una volta diminuite le influenze negative delle radiazioni telluriche sugli occhi.  Un giovane ventitreenne dimostra la sua intelligenza interessandosi a scòpo preventivo alla cura della vista mediante riposo mentale come divulgata dalla AVP® in via esclusiva (e cosí facendo conquista 19/10 di visione).

Chi l’ ha détto che lo strabismo è incurabile?  A Milano, dimostriamo l’ impossibile grazie a una nuova socia AVP® che ci riesce in poche ore

Un caso di strabismo ipermetropico quarantennale riesce a raddrizzare gli occhi da lontano e comincia a farlo anche da vicino senza occhiali, mentre un’ altra persona con oltre sette diottríe di miopía e presbiopía incipiente raggiunge in mezz’ ora un quarto di visione normale da lontano e lègge il carattere diamante a 20 cm senza grossa fatica.