«IL FALCO» numero 62 (2021 2/2)

13,99 

Il nuovo numero della esclusiva rivista periodica cartacea «IL FALCO PER L’EDUCAZIONE ALLA VISTA PERFETTA», rilasciato il 20 novembre 2021.

Per sfogliare il PDF di anteprima premere qui:

IL FALCO 62 – COPERTINA, SOMMARIO ED ESTRATTI

IN ALLEGATO (stampa fine e microscopica):  «Profili muliebri» di Carlo d’ ormeville (edizione del 1876).

Descrizione

L’ Ondeggiamento:  Oscillare il corpo senza sollevare i talloni.  Attenzione a muovere occhi e testa nella stessa direzione.  Beneficio nell’ insonnia.  Sollievo del dolore.  Guarigione della rètina distrutta e dello scotoma.  Diagnosi non necessaria.  Cura della cecità.

Un caso di cataratta :  Caso grave di vista imperfetta peggiorato dalla insonnia e dalla sordità.  Sogni strampalati, camminata incerta.  Forte miglioramento palmeggiando e raccontando storie.

Il sollievo del dolore :  Un altro caso di cecità e dolore agli occhi.  Problemi psicologici e familiari.  Palmeggiamento di emergenza in ufficio postale per compilare moduli.

Che cosa mancava nel giubileo d’ argento :  Il progresso tecnologico non include la eliminazione degli occhiali.  La stampa si interessa del Dott. Bates ma non per la vista.

Buttate via gli occhiali ! :  L’ intero capitolo dedicato al Dott. Bates tratto da un libro del ’56 contro i ciarlatani pseudo-scientifici.  In coda, « il falco » commenta su :  reverendo Poling, sessantasettenne senza occhiali ; non raccomandati i libri di Peppard e Price ; Bates non criticato sui giornali medici ; possibile méttere a fuoco vicino e lontano senza occhiali dopo la cataratta ; il caso Huxley ; la scrittura col naso ; optometristi e occhiali sbagliati ; super-vista, non mèro miglioramento ; la guarigione spontanea ; finti occhiali e sollievo psichico ; trattamento progressivo ; ginnastica oculare ; piloti militari e guarigioni incomplete ; come curare il dolore ; il pane quotidiano degli oculisti ; le scuole della vista sono tutte fallite ; il ruolo della Associazione Vista Perfetta®.

Resoconti AVP®, note salienti :  Da 13/70 a 13/10 quasi senza accorgersene; oltre vénti visitatori al pomeriggio; indagine sull’ inquinamento invisibile; raddoppio della vista con –6,5D; lampade per i cómpiti. • Decontaminazione come aiuto alla vista; palmeggiamento sconsigliato in caso di occhio irradiato, ma comunque la vista migliora lo stesso con altri metodi; piano sicuro per la presbiopía; due gemelle guariscono la vista in tarda età in poche ore; anti-compensazione; da 19/30 a 19/10 ma la moglie non è interessata; il ricordo della spiaggia estiva aiuta la presbiopía. • Ricupero da una occasione mancata anni prima; nuovo gruppo di studio a Reggio Emilia con impressionante risultato in una meditatrice ayurvedica; visitatori scettici si ricredono davanti al ritorno della vista da vicino e da lontano; le condizioni favorevoli; ragazzina dodicenne procede lentamente nella sua cura insieme a sua nonna; ottantacinquenne mandato a indagare dalla moglie si ritrova con vista raddoppiata e molto disappunto; padre e figlia universitaria migliorano entrambi la vista al normale, l’ altro figlio pure (immaginando la fidanzatina). • Benda occlusiva necessaria per non compensare; visitatore abbandona la riunione; fare colare il nero della C in cima alla tabella. • Una sfida a lettere sconosciute tra due sorelle; dieci anni di AVP® e 27/10 di visione; le ciliegie del socio storico; pratica solitaria al sole porta la vista a 15/12 con tre diottríe di miopía; cura della presbiopía con luci a spettro completo; iniziamo a trattare un fóro maculare rimuovendo occhiali e radiazioni gamma; un bel regalo: la nuova edizione di V.P.S.O.; sedicenne capellone impara ad ammorbidire gli occhi troppo rigidi per elevata pressione interna.

Stampa fine e microscopica:  « Profili muliebri », racconti dell’ Ottocento italiano.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.4 kg
Dimensioni 12.8 × 18.8 × 1.5 cm