Riservatezza dei Dati Personali

In base al Codice di Riservatezza dei Dati Personali, aggiornato in data 18 maggio 2018 in ottemperanza alla direttiva europea Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, il Titolare del trattamento (ovvero il presidente del consiglio direttivo della Associazione Vista Perfetta, codice fiscale 97446370153) desidera precisare quanto segue:

  1. Attraverso il modulo di richiesta di contatto il Titolare raccoglie esclusivamente i dati necessarî per rispondere.  Il Titolare inoltre si riserva il diritto di comunicare nuove informazioni relative alle attività della AVP® per mezzo della posta elettronica fornita. Resta facoltà del cliente accettare o rinunciare a tale opportunità in ogni momento seguendo la semplicissima procedura evidenziata in calce a ogni messaggio ricevuto dal servizio sottoscritto.
  2. Non vengono in nessun modo raccolti né conservati dati sensibili (eccetto quello dell’indirizzo di posta elettronica ed eventualmente del numero telefonico) né giudiziarî, né altri dati quali il tempo di permanenza sulla pagina, il codice I.P. o altri dati elettronici.
  3. I dati raccolti non vengono in nessun modo ceduti a terze parti né rielaborati per eseguire statistiche commerciali o ricerche di mercato.
  4. Per garantire che i dati personali siano sempre esatti ed aggiornati, comunque pertinenti e completi, preghiamo di segnalare ogni modifica intervenuta attraverso il modulo di contatto, oppure tramite comunicazione telefonica o scritta.
  5. La comunicazione da parte del Cliente o del Visitatore dei dati personali e, in particolare, dei dati anagrafici, dell’ indirizzo di posta elettronica, dell’ indirizzo postale, del numero di telefono è necessaria per la evasione della richiesta oppure quando i dati sono necessarî per l’adempimento di obblighi derivanti dalla normativa di légge vigente.  La mancanza di alcuni di tali dati potrà rendere invalida la procedura di risposta e pertanto impedire al Titolare di soddisfare la richiesta del visitatore.
  6. Il Titolare ricorda che a séguito di eventuali intervenute modifiche alla normativa vigente sulla riservatezza dei dati personali, la politica sulla riservatezza dei dati personali specificata in questa pagina potrà venire aggiornata senza preavviso e per tanto si richiede che il cliente la consulti periodicamente per prendere visione dei suoi diritti.
  7. I dati in formato cartaceo vengono custoditi in armadio con chiusura protetta da chiave, altrimenti su base di dati informatica crittografata conservata su sistema operativo MacOs ultima versione, protetto da parola chiave e sistema anti-intrusione e anti-virus continuamente aggiornato.
  8. Rimane salvo il diritto del Cliente di ottenere da parte del Titolare del trattamento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardino, di ottenere dal Titolare informazioni circa l’origine dei dati personali, la finalità e la modalità del trattamento di tali dati.
  9. Rimane altresí salvo il diritto del Cliente di opporsi in tutto o in parte al trattamento di dati personali che lo riguardino a fini di invio di materiale pubblicitario o di proposte di vendita diretta previamente esplicitamente autorizzate.  Il Cliente potrà liberamente e in qualsiasi momento esercitare i suoi diritti, purché nei limiti di légge, con richiesta rivolta al Titolare attraverso il modulo di contatto, oppure tramite comunicazione telefonica o scritta, alla quale verrà dato opportuno riscontro.
  10. I collegamenti ad altri siti Internet segnalati nel presente modulo e sull’intero presente Sito vengono offerti senza alcuna responsabilità e senza verifiche preventive circa il loro contenuto.  Essi vengono presentati per facilitare la navigazione e la comprensione degli argomenti trattati, ma in nessun caso comportano impegni da parte del Titolare.

Il Titolare precisa inoltre che l’intera politica sulla riservatezza dei dati personali presentata in questa pagina si riferisce al Codice in materia di protezione dei dati personali (Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016) che disciplina il trattamento dei dati personali – anche detenuti all’estero – effettuato da chiunque è residente o ha sede in Italia.

Il Codice garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali

[Ultima modifica: 7 febbraio 2019]